Jambalaya Creola


1 tazza di olio vegetale, 1 grossa cipolla tritata Vi lazza, di sedano tritato, 1 peperone tritato 3 ciuffi di timo, 2 spicchi d'aglio tritati, 220 g di prosciutto tagliato a dadini 220 g di insaccato di maiale (chaurìce), tagliato in fettine di 6 mm di spessore 1 scatola di pomodori pelati Vi cucchiaino di chiodi di garofano macinati 1 foglia d'alloro, 2 cucchiaini di prezzemolo tritato 2 cucchiaini di sale 6 gocce di Tabasco, 1 cucchiaino di pepe di Caienna, 700 g di gamberi sgusciati 1 Vi tazza di riso non cotto 3 tazze di brodo di pollo Riscaldate l'olio in una grande padella di ghisa a fuoco medio. Aggiungete la cipolla, il sedano, il peperone verde e il timo. Fate cuocere da 8 a 10 minuti finché saranno leggermente dorati. Unite l'aglio e fate cuocere per altri 2 minuti. Versate il prosciutto e il maiale e dorateli. Cuocete per 10 minuti, raschiando il fondo della padella per sciogliere gli ingredienti che vi saranno eventualmente rimasti attaccati. Incorporate, rimescolando, i pomodori, i chiodi di garofano, la foglia d'alloro, il prezzemolo, il sale, il Tabasco, il pepe di Caienna e il riso. Mescolate per bene e fate cuocere, sempre rimescolando, per 3 minuti. Aggiungete il brodo, mescolate ancora una volta e coprite. Riducete la fiamma al minimo e lasciate sobbollire per 30 minuti o fino a che il riso non sia tenero e il liquido quasi tutto assorbito. Unite i gamberi, coprite e fate cuocere per altri 5 o 8 minuti fino a che i gamberi non siano pronti. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per qualche minuto. Servite caldo. Per 6-8 persone.